Seguici in Diretta

VIRTUS NOICATTARO vs SALINIS

SABATO 21/01/2017 ORE 16:00

Prossima Partita Maschile

Seguici su Facebook







Benvenuto in Salinis Margherita di Savoia
QUINDICESIMA GIORNATA Stampa E-mail

La Salinis domina il derby dell’Ofanto: 4-1 al Barletta!

Il 2017 si apre all’insegna dei colori rosanero: dopo il rinvio dei rispettivi impegni della prima giornata di ritorno, la Salinis si impone con un netto 4-1 al Barletta nel derby dell’Ofanto. Match caldissimo, in campo e sugli spalti (con una folta rappresentanza di tifosi ospiti), ma la squadra di Lodispoto dimostra una eccellente tenuta mentale e vince la gara innanzi tutto sul piano tattico: in avvio i padroni di casa lasciano sfogare gli avversari per colpirli inesorabilmente alla distanza. Il punteggio si sblocca nel corso del 6’ quando Perri batte astutamente una punizione a beneficio di Rondon che sfrutta lo schema e fa secco Filò con un preciso diagonale. Il Barletta accusa il colpo e la Salinis trova un uno-due da KO con il capitano Perri, che raddoppia all’8’ con un’azione di forza e poi realizza in ripartenza il 3-0 al 10’. Nella seconda parte della prima frazione i biancorossi cercano di reagire ma la Salinis è sempre attenta e concentrata e non concede alcun varco. Stesso copione in apertura di ripresa, con la squadra di Dazzaro che prova a riaprire la gara trovando però gli ottimi riflessi di La Rocca su Binetti, Acocella e Gabriel. La Salinis fallisce più volte l’occasione di chiudere definitivamente i conti: Rondon si fa ipnotizzare da Filò nell’uno contro uno, Castrogiovanni coglie un clamoroso palo su assist dello scatenato Nardacchione, Dentini viene fermato in extremis dopo un travolgente coast to coast ed infine ancora Castrogiovanni mette incredibilmente fuori a porta vuota il pallone del possibile 4-0. E, come spesso accade, a gol sbagliato fa seguito un gol subito: al 14’ un errore in impostazione di Rondon permette a Dell’Olio di accorciare le distanze ma la Salinis non si scompone. A 3’ dalla fine Schiavone si fa neutralizzare un tiro libero da una gran parata di Filò ma al 19’ Perri fa scendere definitivamente i titoli di coda sul match infilando dalla propria metà campo con una lunghissima parabola la porta lasciata incustodita da Filò, generosamente spintosi in avanti come quinto di movimento. La tripletta del capitano rosanero sancisce il 4-1 finale, salutato dal tripudio del pubblico di fede rosanero: la Salinis fa un bel balzo in avanti in classifica e sabato prossimo è attesa da un altro derby sul campo della Virtus Noicattaro.

IL TABELLINO

SALINIS-BARLETTA 4-1

SALINIS: La Rocca, Perri, Rondon, Nardacchione, Dentini, Termine, Castrogiovanni, Schiavone; n.e.: Riondino, Dambra, C. Angiulli, D.M. Angiulli. All. Lodispoto.

BARLETTA: Filò, Dell’Olio, Cristian, Garrote, Waltinho, Binetti, Capacchione, Ayose, Gabriel, Acocella; n.e.: Lamacchia, Capuano. All. Dazzaro.

ARBITRI: Tupone (Lanciano) e De Candia (Molfetta); crono: Sessa (Foggia).

RETI: p.t.: Rondon 5’43”, Perri 7’25” e 9’31”; s.t.: Dell’Olio 13’50”, Perri 18’10”.

 

 
free pokerfree poker

Comunicati ufficiali FIGC

Copyright © A.S.D. Salinis calcio a 5 - All rights reserved | P.IVA 03411900719
Powered by MIDO